Questo sito web aderisce al Regolamento UE /679, comunemente denominato GDPR. Utilizziamo cookies propri e di terze parti per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Per maggiori informazioni, leggi la cookie policy e privacy policy.

News 2020

Quante stagioni ha Boris? Ciò che occorre sapere sul passato e sul futuro della serie

| Serial.Everyeye.it

Serial.Everyeye.it - Articolo - Quante stagioni ha Boris? Ciò che occorre sapere sul passato e sul futuro della serie - Pagina 01 Serial.Everyeye.it - Articolo - Quante stagioni ha Boris? Ciò che occorre sapere sul passato e sul futuro della serie - Pagina 02 Serial.Everyeye.it - Articolo - Quante stagioni ha Boris? Ciò che occorre sapere sul passato e sul futuro della serie - Pagina 03 Serial.Everyeye.it - Articolo - Quante stagioni ha Boris? Ciò che occorre sapere sul passato e sul futuro della serie - Pagina 04

Bandiera dell'Italia Bandiera del Regno Unito Mostra/nascondi la trascrizione e la traduzione.

Quante stagioni ha Boris? Ciò che occorre sapere sul passato e sul futuro della serie

Di Giovanni Arestia |


Boris è una serie televisiva italiana prodotta dal al . Inizialmente sottotitolata La fuori serie italiana, porta in scena, in maniera molto ironica e caricaturale, il dietro le quinte di un set televisivo nel quale si sta girando la fiction inventata Gli occhi del cuore 2.


L'intento della serie Boris era quello di mostrare, ironicamente, la produzione televisiva generalista nell'Italia degli anni . La serie ha visto la realizzazione di tre stagioni e una trasposizione cinematografica con Boris - Il Film.


Il protagonista di Boris è Alessandro, un ragazzo appassionato di cinema, che sembra coronare il suo sogno quando riesce a entrare, anche se come semplice stagista, nella produzione della fiction televisiva Gli occhi del cuore 2.


Non serve molto per rendersi conto che il mondo dello spettacolo non è esattamente come lo immaginava e si trova a relazionarsi con persone davvero impossibili da gestire. In primis René Ferretti che è il regista della fiction, poi si aggiungono Stanis e Corinna che sono i protagonisti de Gli occhi del cuore 2 e tanti altri comprimari più o meno fondamentali per la produzione come Biascica, il capo elettricista, e Duccio, il direttore della fotografia.


L'unica che prova a mettere ordine e calma è Arianna, l'assistente alla regia, ma anche lei a volte è costretta a calarsi nella parte della persona aggressiva e arrogante per compiacere i suoi superiori. Insomma, tra gag divertenti e spaccati di vita reale, Boris si è fatta amare così tanto dal pubblico da chiedere a gran voce la quarta stagione.


Questo perché l'ultima puntata della terza stagione, Ritorno al Futuro seconda parte, termina in una maniera alquanto criptica. Le riprese di Gli occhi del cuore 3 procedono all'insegna di una trama insensata e piena di colpi di scena improbabili, ma gli sceneggiatori non sembrano soddisfatti. Gli sceneggiatori, dopo uno sforzo lavorativo incredibile, arrivano ad ideare la scena che potrebbe servire alla serie: si tratta di un intermezzo musicale in cui tutti gli attori cantano e ballano come in un musical.


Ferretti riesce a terminare le riprese di questa scena proprio quando il set viene definitivamente chiuso e le attrezzature smontate. Nonostante gli sforzi le scene girate non sono sufficienti per realizzare una puntata con un minutaggio standard e René si dispera per aver perso anche l'ultima occasione di non perdere il lavoro. A risolvere la situazione ci pensa Alessandro, che propone di riciclare alcuni spezzoni di Medical Dimension e inserirli in Gli occhi del cuore 3.


L'idea, apparentemente insensata, viene accolta con entusiasmo dagli autori e René veste i panni dell'assistente sociale omosessuale per diventare la voce narrante che spiega la trama della puntata. Concluso il montaggio il regista si fionda nella sede della rete per proporre il progetto al Dottor Cane. Qui incontra una delle collaboratrici del direttore che si limita a prendere il DVD e a inviarlo all'archivio.


Sei mesi dopo la conclusione delle riprese René e Duccio lavorano come guardie forestali in Abruzzo; nel frattempo il Dottor Cane è entrato in possesso del DVD con la prima puntata della terza stagione de Gli occhi del cuore e dopo aver rimproverato Lopez per averglielo nascosto si mostra entusiasta, invitando Lopez a cercare Ferretti per avviare la produzione della nuova stagione.


Qui viene il bello: la narrazione si blocca senza far sapere allo spettatore se René e Duccio hanno risposto o meno alla telefonata. Verrà quindi realizzata una quarta stagione di Boris? La risposta è affermativa e a comunicarlo è proprio l'attore di Alessandro, Alessandro Tiberi, che ha dichiarato che non solo tutto il cast è pronto a tornare sul set, ma che lo faranno per davvero molto presto continuando il lavoro del compianto sceneggiatore e regista Mattia Torre.


In realtà di un probabile sequel di Boris ne aveva parlato in passato anche Francesco Pannofino.

How many seasons does Boris have? What you need to know about the past and future of the series

By Giovanni Arestia |


Boris is an Italian television series produced from to . Initially subtitled The Italian off series, it brings to the stage, in a very ironic and caricatural way, the behind the scenes of a television set in which is being shot the fake drama Gli occhi del cuore 2 (The eyes if the heart 2).


The intent of the series Boris was to show, ironically, the generalist television production in Italy over the . The series has had the making of three seasons and a cinematographic adaptation with Boris - The Movie.


The protagonist of Boris is Alessandro, a boy fond of cinema, who seems to fulfill his dream when he manages to enter, even if as a simple intern, in the production of the television drama Gli occhi del cuore 2 (The eyes of the heart 2).


He soon realizes that show business is not exactly how he imagined it and he has to deal with people who are really impossible to manage.. In primis René Ferretti who is the director of the drama, then there're Stanis and Corinna who are the protagonists of Gli occhi del cuore 2 (The eyes of the heart 2) and many other supporting actors more or less fundamental for the production such as Biascica, the chief electrician, and Duccio, the director of photography.


The only one who tries to bring order and calm is Arianna, the first assistant director, but even she sometimes is forced to be aggressive and arrogant to please her superiors. In short, between funny gags and cross sections of real life, Boris was loved so much by the public that it was clamoring for the fourth season.


This because the last episode of the third season, Back to the Future second part, ends in a somewhat cryptic way. The shootings of Gli occhi del cuore 3 (The eyes of the heart 3) proceed with a senseless plot full of improbable twists, but the screenwriters don't seem satisfied. The screenwriters, after an incredible work effort, come up with the scene that could be useful to the series: it's a musical interlude in which all the actors sing and dance like in a musical.


Ferretti manages to finish the shootings of this scene just when the set is definitively closed and the equipment removed. Despite the efforts the scenes shot are not enough to make an episode with a standard length and René is desperate for having missed even the last chance not to lose his job. Alessandro resolves the situation, which proposes to recycle some clips of Medical Dimension and to insert in to Gli occhi del cuore 3 (The eyes of the heart 3).


The idea, apparently senseless, is welcomed with enthusiasm by the authors and René plays the role of the homosexual social worker and becomes the narrator who explains the plot of the episode. Once the editing is complete the director rushes to the network headquarters to propose the project to President Cane. Here he meets one of the President's collaborators who just takes the DVD and sends it to the archive.


Six months after the ending of the shootings René and Duccio work as forest rangers in Abruzzo; in the meantime President Cane has come into possession of the DVD with the first episode of the third season of Gli occhi del cuore (The eyes of the heart) and after having reprimanded Lopez for hiding it from him he's enthusiastic, inviting Lopez to look for Ferretti to start the production of the new season.


Here comes the beauty: the narration stops without letting the viewer know if René and Duccio whether or not answered the call. Then will be realized a fourth season of Boris? The answer is affirmative and it's said by the actor who plays Alessandro, Alessandro Tiberi, who has declared that not only the entire cast is ready to return to the set, but that they will really do it very soon continuing the work of the late screenwriter and director Mattia Torre.


Actually about a probable sequel of Boris Francesco Pannofino had also spoken of it in the past.

Elenco delle news 2020

Ultimi articoli del blog

Ultime news

Merchandising | Acquista DVD e gadgets su Boris

Boris - La fuori serie italiana Stagione 01 Boris 2 Boris 3 Boris Il Film (DVD) iPhone Tough Case (Smarmella! by Duperdu) Throw Pillow (Boris TV by swear) Comforter (Sto molto bene - Boris (white) by Warcry4) Classic Mug (A cazzo di cane - Boris by Madalpaca92) Laptop Sleeve (È stato... | Boris by ijijojajo) Mask (F4 BASITO | Serie Tv Italiana Boris by ChiaraKali)

WebmasterCookie policyPrivacy policy

© Boris Italia - . Boris Italia è un fansite dedicato alla serie tv italiana Boris. Dal , con gioia e passione.

Top