This website adheres to the EU Regulation /679, commonly known as GDPR. We use technical and third-party cookies to customize contents and ads, to provide social media features and to analyze our traffic. For more information, read the cookie policy and privacy policy.

Boris on Netflix
  • Italy flag
  • United Kingdom flag

News 2018

First goal in Serie A for Arturo Calabresi: from Boris to Bologna F.C.

| FoxSports.it

FoxSports.it - Article - First goal in Serie A for Arturo Calabresi: from Boris to Bologna F.C. - Page 01 FoxSports.it - Article - First goal in Serie A for Arturo Calabresi: from Boris to Bologna F.C. - Page 02 FoxSports.it - Article - First goal in Serie A for Arturo Calabresi: from Boris to Bologna F.C. - Page 03 FoxSports.it - Article - First goal in Serie A for Arturo Calabresi: from Boris to Bologna F.C. - Page 04 FoxSports.it - Article - First goal in Serie A for Arturo Calabresi: from Boris to Bologna F.C. - Page 05 FoxSports.it - Article - First goal in Serie A for Arturo Calabresi: from Boris to Bologna F.C. - Page 06 FoxSports.it - Article - First goal in Serie A for Arturo Calabresi: from Boris to Bologna F.C. - Page 07 FoxSports.it - Article - First goal in Serie A for Arturo Calabresi: from Boris to Bologna F.C. - Page 08

Italy flag United Kingdom flag Show/hide the transcription and the translation.

Primo gol in Serie A per Arturo Calabresi: da Boris al Bologna


Nella sfida col Torino è arrivata la rete dell'ex romanista: non ha segnato "Francesco Totti Biascica", ma il vero figlio dell'attore Paolo.



un giorno fa di Leonardo Mazzeo



Tutto vero: il figlio di Biascica ha segnato in Serie A. Dopo aver saltato la scuola per incontrare Francesco Totti ed essersi ritrovato a tu per tu con Sergio Brio, finalmente è arrivato il riscatto per il figlio del capo elettricista più famoso delle Serie Tv. Ha anticipato Berenguer, è andato in percussione centrale e, dopo un triangolo con Orsolini, ha "smarmellato" un destro che non ha lasciato scampo a Sirigu, rendendo orgoglioso il padre (che tra l'altro lo aveva visto esordire contro la sua Roma).


Tutto vero, o meglio, quasi: in realtà il gol non è stato realizzato da quel figlio di Biascica, ma da Arturo Calabresi. L'autore della rete del 2-2 contro il Torino è lui, diventato ormai un perno della squadra di Inzaghi. Il Bologna era sotto di due gol, poi Santander ha accorciato le distanze. Infine è arrivato il definitivo pareggio, realizzato dal figlio dell'attore diventato famoso (anche) per il ruolo di Biascica nella Serie Tv "Boris", in cui lui è apparso in una puntata e perfino nel film.



Cinque partite da titolare in Serie A, a partire dalla vittoria contro la squadra di Di Francesco per 2-0, la prima per il nuovo Bologna di Pippo Inzaghi. Paolo Calabresi è un noto tifoso giallorosso, e suo figlio è cresciuto nelle giovanili della Roma prima di iniziare un percorso che, dopo le tappe Livorno, Brescia, Spezia e Foggia, lo ha portato a firmare per il Bologna (contratto fino al ) lo scorso . Esattamente quattro mesi dopo, ecco il primo gol.

Il gol di Arturo Calabresi contro il Torino

Chi è Arturo Calabresi, che oggi ha segnato il suo primo gol in Serie A

Alto 186 cm, forte fisicamente, già nel giro delle varie Nazionali "under" azzurre negli anni passati: dopo un inizio di stagione vissuto da spettatore, Arturo Calabresi ha conquistato un posto fisso al centro della difesa nell'undici di Inzaghi.


Può giocare anche da terzino destro, ha grandi doti atletiche e ha segnato 3 gol tra i professionisti (altri 3 li aveva realizzati nelle giovanili giallorosse). Una carriera fino a questo momento lineare, con la Serie A conquistata a 22 anni: nato il , adesso il "figlio di Biascica" vuole tenersi stretta questa maglia da titolare.


Sarà contento Paolo Calabresi, che magari sogna già di vederlo con la (prima) maglia della Roma addosso. Peccato però che non possa più giocare con Francesco Totti, l'idolo che ha dato il nome al suo "fratellastro" nella Serie Tv targata Fox. Nel frattempo, comunque, Arturo ha cominciato a far parlare di sé. E sicuramente il merito è anche dei preziosi insegnamenti di suo padre.

First goal in Serie A for Arturo Calabresi: from Boris to Bologna F.C.


In the match against Torino F.C. has come the goal of the former A.S. Roma player: "Francesco Totti Biascica" has not scored, but the real son of the actor Paolo.



a day ago by Leonardo Mazzeo



All true: the son of Biascica has scored in Serie A. After having skipped the school to meet Francesco Totti and having found himself face to face with Sergio Brio, finally the redemption has arrived for the son of the chief electrician most famous of the TV series. He has anticipated Berenguer, he has gone into central percussion and, after a triangle with Orsolini, he has "opened" a right shot that has left no escape to Sirigu, making the father proud (which by the way had seen him make his debut against his A.S. Roma).


All true, or rather, almost: in reality the goal was not scored by that son of Biascica, but by Arturo Calabresi. He's the author of the 2-2 goal against Torino F.C., he has now become a pivot of the team trained by Inzaghi. Bologna F.C. was under two goals, then Santander has shortened the distances. Finally the final draw has arrived, realized by the son of the actor who became famous (also) for the role of Biascica in the Tv Series "Boris", in which he has appeared in an episode and even in the movie.



Five matches as regular in Serie A, starting from the victory against the team of Di Francesco for 2-0, the first one for the new Bologna F.C. trained by Pippo Inzaghi. Paolo Calabresi is a well-known A.S. Roma supporter, and his son has grown up in A.S. Roma's youth teams before starting a path that, after the stages Livorno, Brescia, Spezia and Foggia, has led him to sign for the Bologna F.C. (contract until ) last . Exactly four months later, here is the first goal.

The goal of Arturo Calabresi against Torino F.C.

Who is Arturo Calabresi, who today has scored his first goal in Serie A

186 cm (6.10 feet) high, physically strong, already in the turn of the various Italian Nationals "under" football teams in the past years: after a season start lived as a spectator, Arturo Calabresi has conquered a permanent place in the center of the defense in the team trained by Inzaghi.


He can also play as right-back, he has great athletic skills and he has scored 3 goals among the professionals (he has scored 3 other ones in the A.S. Roma youth teams). A career linear until this moment, with the Serie A conquered at 22 years old: born on , now the "son of Biascica" wants to hold tight on this shirt as regular.


Paolo Calabresi will be happy, maybe already dreams of seeing him with the A.S. Roma (first) shirt on. Too bad however that he can no longer play with Francesco Totti, the idol who has given the name to his "step brother" in the Tv Series produced by Fox. In the meantime, however, Arturo has started to get himself talked about. And surely the merit is also thanks to the precious teachings of his father.

List of the news 2018

Social

Webmaster: Salvatore Blanca

Merchandising | Find out all you can buy about the series Boris and of Boris The movie

Boris - The Italian off series Season 01 Boris 2 Boris 3 Boris The movie (DVD) Boris The movie (Blu-ray) Boris 3 - Carmelo Travia Boris The movie - Elio e le storie tese Boris The movie - Carmelo Travia e Giuliano Taviani

© Boris Italia - . Boris Italia is a fansite about Italian tv series Boris. Since , with joy and passion.

Top