Questo sito web aderisce al Regolamento UE /679, comunemente denominato GDPR. Utilizziamo cookies propri e di terze parti per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Per maggiori informazioni, leggi la cookie policy e privacy policy.

  • Bandiera dell'Italia
  • Bandiera del Regno Unito

News 2017

Boris compie 10 anni

| superEva.it

superEva.it - Articolo - Boris compie 10 anni - Pagina 01 superEva.it - Articolo - Boris compie 10 anni - Pagina 02 superEva.it - Articolo - Boris compie 10 anni - Pagina 03

Bandiera dell'Italia Bandiera del Regno Unito Mostra/nascondi la trascrizione e la traduzione.

Boris compie 10 anni

Boris compie 10 anni e i fan festeggiano chiedendo il ritorno di René Ferretti



Boris compie oggi 10 anni. Sembra ieri, eppure è passato così tanto tempo da quando il mitico regista René Ferretti comparve per la prima volta sullo schermo con la frase cult “Dai, dai, dai!”. Da allora il mondo della televisione (e delle fiction) non è stato più lo stesso. Irriverente, comica e tagliente, la serie tv Boris ha segnato un'epoca.


I suoi protagonisti, intenti a girare la fiction “Occhi dei cuore”, sono entrati nel cuore di migliaia di fan. Lo stagista sottopagato e sfruttato Alessandro (Alessandro Tiberi), il regista René Ferretti (Francesco Pannofino) fautore delle riprese a “ca**o si cane”, il divo Stanis (Pietro Sermonti), l'attrice “cagna” Corinna (Carolina Crescentini), lo schiavo stagista Lorenzo, l'assistente alla regia Arianna (Caterina Guzzanti), il capo elettricista Biascica (Paolo Calabresi), il direttore della fotografia sempre sotto effetto di cocaina Duccio (Ninni Bruschetta) ed infine il pesciolino rosso Boris, mascotte della troupe.


Macchiette e personaggi mitici che ancora oggi vengono ricordati con affetto dagli spettatori che a distanza di 10 anni continuano a chiedere a gran voce il ritorno di Boris. La serie tv debuttò per la prima volta nel , prodotta da Wilder per Fox Network Group, e per tutto il periodo della messa in onda è stata un successo.


Durante i 42 episodi ci sono state citazioni celebri e tanti cammei da parte di artisti del cinema italiano, da Valerio Mastrandrea, a Marco Giallini, passando per Corrado Guzzanti, Laura Morante e Paolo Sorrentino, come anche Giorgio Tirabassi e Filippo Timi.


Tanti i riferimenti ad altre fiction, serie tv e film indimenticabili. Come Scrubs, Lost, Misery non deve morire, Titanic, Guerre Stellari, Twin Peaks e Mulholland Drive. La comicità di Boris ha conquistato così tanto il pubblico che è stato realizzato persino un film e ora si pensa anche ad un videogioco per gli appassionati. Dieci anni dopo infatti la passione per Boris non si è ancora spenta e chissà che questo anniversario non sia la buona occasione per portare René Ferretti e gli altri nuovamente in tv.

Boris turns 10 years old

Boris turns 10 years old and the fans celebrate by asking for the return of René Ferretti



Boris turns 10 years old today. It seems like yesterday, yet it has been so long since the legendary director René Ferretti appeared for the first time on the screen with the cult sentence “Dai, dai, dai!” (Come on, come on, come on!). Since then the world of the television (and of the dramas) has not been the same anymore. Irreverent, comic and sharp, the tv series Boris has marked an era.


Its protagonists, busy shooting the drama “Occhi dei cuore” (The eyes of the heart), have entered the hearts of thousands of fans. The underpaid and exploited intern Alessandro (Alessandro Tiberi), the director René Ferretti (Francesco Pannofino) author of the shootings to “fu**ing dog”, the dive Stanis (Pietro Sermonti), the “bitch” actress Corinna (Carolina Crescentini), the slave intern Lorenzo, the first assistant director Arianna (Caterina Guzzanti), the chief electrician Biascica (Paolo Calabresi), the director of photography always under the influence of cocaine Duccio (Ninni Bruschetta) and finally the little goldfish Boris, mascot of the crew.


Caricatures and mythical characters that still today are remembered with affection by the spectators who 10 years later continue to demand loudly the return of Boris. The TV series debuted for the first time in , produced by Wilder for Fox Network Group, and throughout the airing period it has been a success.


During the 42 episodes there have been famous quotes and many cameos by artists of the Italian cinema, from Valerio Mastrandrea, to Marco Giallini, passing through Corrado Guzzanti, Laura Morante and Paolo Sorrentino, as well as Giorgio Tirabassi and Filippo Timi.


Many references to other dramas, TV series and unforgettable movies. As Scrubs, Lost, Misery non deve morire (Misery), Titanic, Guerre Stellari (Star Wars), Twin Peaks and Mulholland Drive. The comedy of Boris has conquered so much the audience that even a movie has been made and now it's also thought to be a video game for the fans. Ten years later in fact the passion for Boris has not yet died out and who knows if this anniversary is not a good opportunity to bring René Ferretti and the others again on TV.

Elenco delle news 2017

Fun

Merchandising | Acquista DVD e gadgets su Boris

Boris - La fuori serie italiana Stagione 01 Boris 2 Boris 3 Boris Il Film (DVD) Boris Il Film (Blu-ray) Boris 3 - Carmelo Travia Boris Il film - Elio e le storie tese Boris Il film - Carmelo Travia e Giuliano Taviani

Webmaster: Salvatore Blanca

© Boris Italia - . Boris Italia è un fansite dedicato alla serie tv italiana Boris. Dal , con gioia e passione.

Top