This website adheres to the EU Regulation /679, commonly known as GDPR. We use technical and third-party cookies to customize contents and ads, to provide social media features and to analyze our traffic. For more information, read the cookie policy and privacy policy.

  • Italy flag
  • United Kingdom flag

News 2017

Happy birthday Boris: the cult TV series is 10 years old

| Skuola.net

Skuola.net - Article - Happy birthday Boris: the cult TV series is 10 years old - Page 01 Skuola.net - Article - Happy birthday Boris: the cult TV series is 10 years old - Page 02 Skuola.net - Article - Happy birthday Boris: the cult TV series is 10 years old - Page 03 Skuola.net - Article - Happy birthday Boris: the cult TV series is 10 years old - Page 04

Italy flag United Kingdom flag Show/hide the transcription and the translation.

Buon compleanno Boris: la serie tv cult compie 10 anni



Di Redazione



Dieci anni fa debuttava sul piccolo schermo sui canali satellitari FOX e FX Boris, una divertente serie tv - creata dagli sceneggiatori e registi Luca Vendruscolo, Mattia Torre e Giacomo Ciarrapico - nata come critica alla società del nulla televisivo italiano: infatti, anche se legata al mondo della commedia, risulta essere la rappresentazione più onesta del mondo della televisione. Per festeggiare questa ricorrenza, il gli attori più amati della serie incontreranno gli studenti durante il Sottodiciotto Film Festival a Torino.



Una lente di ingrandimento efficace



La qualità c'ha rotto il... - direbbe René, uno dei personaggi. Quale miglior modo di mostrare il mondo dello spettacolo nostrano se non portando gli spettatori dietro le quinte durante il montaggio delle scene? La storia ha infatti come protagonista Alessandro, un ragazzo appassionato di spettacolo, che, credendo di avere la possibilità di realizzare il suo sogno, si ritrova a fare lo stagista nella produzione della fiction televisiva Gli occhi dal cuore 2, scoprendo ben presto che la televisione non è esattamente come se lo immaginava.

In un paese patria di grandi attori e registi italiani, è incredibile pensare che esistano davvero situazioni come quelle raccontate da Boris: ed ecco allora la possibilità su un vassoio d'argento di vedere rappresentato tutto ciò che avreste voluto dire della tv nostrana! Tutto il marcio che esiste è qui, in 42 episodi, con attrici incapaci, attori che si atteggiano a star di Hollywood e altri raccomandati, o anche addetti ai lavori cocainomani; e se tutti questi personaggi venissero diretti da un regista di talento, che oltretutto deve vedersela con una rete emittente preoccupata solo di risparmiare e che quindi fornisce solo materiali scadenti per la realizzazione della fiction? Come si fa?

Tra i meriti della serie tv c'è anche quello di riuscire a toccare, ad ogni puntata, molti cliché del settore televisivo, arrivando anche a sbeffeggiare l'umorismo becero del cinepanettone italiano: generalmente infatti quando non si sa di preciso dove far andare una storia, allora si inserisce una scena di sesso che distragga la massa dal vuoto narrativo. “Così di botto, senza senso” aggiungerebbe René.



È ora di spegnere le candeline!



Un anno dopo la conclusione della terza stagione, i produttori sono riusciti a far uscire il film (). E dopo 10 compleanni, per la prima volta i creatori ed il cast si riuniscono in occasione del Sottodiciotto Film Festival a Torino dal al : è un evento creato per dare visibilità ai prodotti audiovisivi realizzati dagli under 18 e al cinema legato al mondo dei giovani. Esattamente Martedì alle ore saranno presenti i registi-sceneggiatori sopracitati, a cui si uniranno i produttori storici Lorenzo Mieli ed Elena Recchia e il cast, tra cui Ninni Bruschetta (nella serie, il cocainomane direttore della fotografia Duccio), Paolo Calabresi (il burbero capo-elettricista Biascica), Carlo De Ruggieri (lo stagista-schiavo Lorenzo), Caterina Guzzanti (l'assistente alla regia Arianna), Corrado Guzzanti (lo psicopatico attore Mariano) e Andrea Sartoretti (uno dei tre sceneggiatori fannulloni).


Verrà trasmessa la prima puntata della prima stagione di Boris e successivamente gli studenti del DAMS avranno l'occasione di poter parlare direttamente con i registi e il cast nel laboratorio multimediale Guido Quazza; nel corso della serata, infine, verranno proiettati diversi materiali inediti, tra cui i provini degli attori durante la fase del casting.

Happy birthday Boris: the cult TV series is 10 years old



Di Editorial staff



Ten years ago Boris debuted on the small screen on the satellite channels FOX and FX, a funny tv series - created by the screenwriters and directors Luca Vendruscolo, Mattia Torre and Giacomo Ciarrapico - born as a critique to the society of the Italian television void: in fact, even if linked to the world of the comedy, it appears to be the most honest representation of the world of the television. To celebrate this anniversary, on the most beloved actors of the series will meet the students during the Sottodiciotto Film Festival in Turin.



An effective magnifying glass



The quality has... with us - René, one of the characters, would say. What better way to show the world of Italian show business than by bringing viewers behind the scenes during scenes editing? The story has indeed as protagonist Alessandro, a guy with a passion for entertainment, that, believing to have the chance to fulfill his dream, start to work as intern in the production of the television drama Gli occhi dal cuore 2 (The eyes of the heart 2), soon realizing that the television is not exactly as he imagined it.

In a country home of great Italian actors and directors, it's incredible to think that situations like the ones told in Boris really exist: and so here is the chance on a silver tray to see everything you would have wanted to say about our Italian TV! All the rottenness that exists is here, in 42 episodes, with incapable actresses, actors posing as stars of Hollywood and other recommended ones, or even cocaine addict insiders; and if all these characters were directed by a talented director, which moreover has to deal with a broadcasting network worried only about saving and that therefore provides only poor materials for the production of the drama? How you do it?

Among the merits of the TV series there is also the one of being able to touch, in every episode, many clichés of the television sector, even coming to mock the vulgar humor of the Italian christmas comedy: in fact generally when one doesn't know precisely where to address a story, then a sex scene is inserted that distracts the mass from the narrative void. “So suddenly, meaningless” René would add.



It's time to blow out the candles!



A year after the conclusion of the third season, the producers managed to release the movie (). And after 10 birthdays, for the first time the creators and the cast gather on the occasion of Sottodiciotto Film Festival in Turin from to : is an event created to give visibility to the audiovisual products made by the under 18s and to the cinema linked to the world of young people. Exactly Tuesday at will be present the aforementioned directors-screenwriters, to which will join historical producers Lorenzo Mieli and Elena Recchia and the cast, including Ninni Bruschetta (in the series, the cocaine addict director of photography Duccio), Paolo Calabresi (the grumpy chief electrician Biascica), Carlo De Ruggieri (the intern-slave Lorenzo), Caterina Guzzanti (the first assistant director Arianna), Corrado Guzzanti (the psychopathic actor Mariano) and Andrea Sartoretti (one of the three lazy screenwriters).


Will be projected the first episode of the first season of Boris and subsequently the students of the DAMS will have the opportunity to speak directly with the directors and the cast in the multimedia laboratory Guido Quazza; during the evening, finally, will be projected some unpublished materials, including the auditions of the actors during the casting phase.

List of the news 2017

Fun

Merchandising | Buy DVD and gadgets about Boris

Boris - The Italian off series Season 01 Boris 2 Boris 3 Boris The movie (DVD) Boris The movie (Blu-ray) Boris 3 - Carmelo Travia Boris The movie - Elio e le storie tese Boris The movie - Carmelo Travia e Giuliano Taviani

Webmaster: Salvatore Blanca

© Boris Italia - . Boris Italia is a fansite about Italian tv series Boris. Since , with joy and passion.

Top