This website adheres to the EU Regulation /679, commonly known as GDPR. We use technical and third-party cookies to customize contents and ads, to provide social media features and to analyze our traffic. For more information, read the cookie policy and privacy policy.

News 2013

Francesco Pannofino talks about Boris' experience

| YouTube

Italy flag United Kingdom flag Show/hide the transcription and the translation.

Francesco Pannofino: Boris erano 3 serie, abbiamo fatto 3 serie e un film. Diciamo che la... la prima serie è stata fatta con un piatto di lenticchie, quindi abbiamo... ci siamo sbrigati... insomma, i tempi erano molto stretti. Sarà durata, non so, un paio di mesi. La seconda, due mesi e mezzo, perché c'erano le lenticchie e poi c'era il secondo pure e invece la... il film più o meno, non so, 7, 8 settimane.

Antonello Piroso: Ipotesi di... non ho mai capito se...

Francesco Pannofino: Noi tutti vorremmo rifarlo, perché, insomma, comunque... perché quando hai la possibilità di fare questi personaggi che ti stanno così bene addosso e poi si raccontano storie, cioè l'umorismo intelligente, no, perché comunque non è una stupidagginetta fatta di gag o di battute. C'è un impianto, cose... e poi è di una denuncia sociale secondo me ha anche a che fare con... con il nostro Paese, anche con... con i limiti e... quindi io lo rifarei. Gli autori, naturalmente, si vogliono... vogliono fare vedere che sanno fare anche altre cose, capito, e allora... Io... ma io credo che prima o poi qualcosa si farà.

Antonello Piroso: Qualcosa si farà. No, perché, tra l'altro nel film Boris, chi ha avuto occasione di vederlo, ci sono... c'è il povero René che deve trovare il cop... una nuova storia e si rivolge a degli sceneggiatori "democratici", non in quanto elettori del Partito Democratico ma democratici... cioè che fanno riferimento a una certa...

Francesco Pannofino: Sì.

Antonello Piroso: ... area culturale, di tendenza, che sono tre...

Francesco Pannofino: Sceneggiatura Democratica.

Antonello Piroso: Sceneggiatura... paraculissimi, i quali hanno in realtà delle persone che lavorano a loro volta per loro...

Francesco Pannofino: Sì, gli schiavi.

Antonello Piroso: Perché loro passano, passano... ecco qui, qui la foto... e soprattutto all'inizio di quel film, c'è questo scambio di Francesco Pannofino con il capo struttura, delegato alla produzione del suo film, mettiamola così...

Francesco Pannofino: Antonio Catania.

Antonello Piroso: Che è Antonio Catania, il quale gli dice che la scena ini... che devono girare, con questo Papa Benedetto XVI che deve correre nel...

Francesco Pannofino: Sì.

Antonello Piroso: Nel prato...

Francesco Pannofino: Il giovane... Il giovane Ratzinger.

Antonello Piroso: Il giovane Ratzinger, la vuole in slow motion.

Francesco Pannofino: Sì.

Antonello Piroso: E... e il regista invece non ci pensa minimamente perché la sua... il rallenty di una volta o slow motion, è una roba un po' datata, non la vuole fare. Dice no, guarda, l'ordine è che lo devi fare. Allora ricordo questo scaglio che era molto divertente, perché Pannofino, René, dice "Allora vado dalla concorrenza". E allora, Catania, della Rai, il delegato lottizzato dal potere politico come è tutto evidente dice "Chiudi gli occhi" e lui chiude gli occhi, "Apri gli occhi", dice: "Guarda, siamo sempre noi, la concorrenza" perché...

Francesco Pannofino: Non c'è la concorrenza.

Antonello Piroso: La concorrenza non c'è nel mercato televisivo italiano e quindi te ne devi fare una ragione.

Francesco Pannofino: Mai come oggi.

Antonello Piroso: Mai come oggi, adesso c'è il governissimo...

Francesco Pannofino: Ho capito.

Antonello Piroso: E quindi siamo tutti una famiglia.

Francesco Pannofino: Eh sì.

Antonello Piroso: Poi con qualche distinguo, eh.

Francesco Pannofino: Boris were 3 seasons, we have done 3 seasons and one movie. Let's say that... the first season has been done with a plate of lentils, so we have... we finished... in short, times were very tight. It lasted, I don't know, a couple of months. The second, two and a half months, because there were the lentils and then there was also the second course and instead the... the movie more or less, I don't know, 7, 8 weeks.

Antonello Piroso: Hypothesis of... I never understood if...

Francesco Pannofino: We all would like to do it again, because, in short, anyway... because when you have the chance to play these characters that fit so good on you and then it tells stories, that is the smart humor, no, because anyway it's not a stupid thing made of gags or jokes. There is a system, things... and then it's a social complaint in my opinion it also has to do with... with Italy, also with... with the limits and... then I would do it again. The authors, of course, want... they want to show that they can do other things too, understood, and then... I... but I believe that sooner or later something will be done.

Antonello Piroso: Something will be done. No, because, among other things in the movie Boris, who has had the opportunity to watch it, there are... there is poor René who has to find the scri... a new story and turns to "democratic" screenwriters, not as voters of the Democratic Party but democratic... that is referring to a certain...

Francesco Pannofino: Yes.

Antonello Piroso: ... cultural area, trendy, which are three...

Francesco Pannofino: Sceneggiatura Democratica (Democratic Screenplay).

Antonello Piroso: Screenplay... very smart asses, who actually have people who work in turn for them...

Francesco Pannofino: Yes, the slaves.

Antonello Piroso: Because they spend, spend... here, here's the photo... and above all at the beginning of that movie, there is this exchange of Francesco Pannofino with the section chief, delegate to the production of his movie, let's say it this way...

Francesco Pannofino: Antonio Catania.

Antonello Piroso: Who is Antonio Catania, who tells him that the initial scene... that they have to shoot, with this Pope Benedict XVI who has to run in...

Francesco Pannofino: Yes.

Antonello Piroso: In the meadow...

Francesco Pannofino: The young... The young Ratzinger.

Antonello Piroso: The young Ratzinger, wants it in slow motion.

Francesco Pannofino: Yes.

Antonello Piroso: And... and the director instead disagrees at all because his... ralleny or slow motion, is a bit dated technique, he doesn't want to do it. He says no, listen, the order is that you have to do it. Then I remember this conflict which was very funny, because Pannofino, René, says "So I go to the competitor". And then, Catania, of Rai, the delegate shared out by political power as is evident says "Close your eyes" and he closes the eyes, "Open your eyes", says: "Look, it's always us, the competitor" because...

Francesco Pannofino: There's no competitor.

Antonello Piroso: There is no competition in the Italian television market and therefore you have to get over it.

Francesco Pannofino: Never like today.

Antonello Piroso: Never like today, now there is the multi-party alliance...

Francesco Pannofino: I understood.

Antonello Piroso: And so we are all a family.

Francesco Pannofino: Oh yeah.

Antonello Piroso: Then with some distinction, eh.

List of the news 2013

Last articles of blog

Last news

Merchandising | Buy DVD and gadgets about Boris

Boris - The Italian off series Season 01 Boris 2 Boris 3 Boris The movie (DVD) iPhone Tough Case (Smarmella! by Duperdu) Throw Pillow (Boris TV by swear) Comforter (Sto molto bene - Boris (white) by Warcry4) Classic Mug (A cazzo di cane - Boris by Madalpaca92) Laptop Sleeve (È stato... | Boris by ijijojajo) Mask (F4 BASITO | Serie Tv Italiana Boris by ChiaraKali)

WebmasterCookie policyPrivacy policy

© Boris Italia - . Boris Italia is a fansite about Italian tv series Boris. Since , with joy and passion.

Top