Questo sito web aderisce al Regolamento UE /679, comunemente denominato GDPR. Utilizziamo cookies propri e di terze parti per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Per maggiori informazioni, leggi la cookie policy e privacy policy.

Boris su Netflix
  • Bandiera dell'Italia
  • Bandiera del Regno Unito

News 2008

Arriva il conte!

| MondoFox.it

MondoFox.it - Articolo - Arriva il conte! - Pagina 01 MondoFox.it - Articolo - Arriva il conte! - Pagina 02 MondoFox.it - Articolo - Arriva il conte! - Pagina 03 MondoFox.it - Articolo - Arriva il conte! - Pagina 04

Bandiera dell'Italia Bandiera del Regno Unito Mostra/nascondi la trascrizione e la traduzione.

Serie Tv Fox Boris

Arriva il conte!

Corrado Guzzanti sul set di Boris nei panni del Conte: divertimento assicurato


Da quando esistono le soap operas, esiste anche il supercattivone da soap. Una sorta di deus ex machina in negativo, a cui dare la colpa di tutto. Qualcuno di cui servirsi per creare improbabili svolte drammatiche, nel tentativo di accrescere la tensione... drammatica, appunto. Sì. Come no. Facilissimo, proprio... Soprattutto se dietro a quella ricerca di tensione drammatica ci sono gli svogliati sceneggiatori de Gli occhi del cuore. Che non abbiano voglia di lavorare, è ormai chiaro (ricordate la prima stagione? "Stanis entra ed improvvisa una scena molto divertente"). Però va almeno riconosciuto loro il "merito" di conoscere la materia di cui si occupano.


Gli sceneggiatori de Gli occhi del cuore conoscono perfettamente l'identikit del supercattivone da soap. Si tratta solitamente di un personaggio ricco e potente, senza scrupoli, manipolatore e preferibilmente psicolabile. Senza supercattivone, la soap non va avanti: chi si dispera? A chi spetta il ruolo del male? Come si mantiene alto (si fa per dire) l'interesse del pubblico, senza sconvolgenti colpi di cattiveria? Non si può! Il supercattivone ci vuole! Lo sanno perfino quei tre scansafatiche degli sceneggiatori de Gli Occhi del Cuore... Che per non sforzarsi troppo, al cattivone non hanno dato nemmeno un nome "vero": lo conosciamo come "Il Conte".


E vi ricordo che ad interpretare questo "Conte" è Corrado Guzzanti, che da stasera (con il terzo episodio della seconda stagione) entra nel cast di Boris. Nei panni di Mariano, l'attore che interpreta il Conte, che - non c'è nemmeno bisogno di dirlo - si può definire in qualunque modo, tranne che con il termine "normale".


Del resto, se Corinna se ne va, toccherà pure a qualcuno il compito di far impazzire il povero René. E Mariano, con i suoi scatti d'ira e le sue improbabili visioni mistiche ce la metterà tutta, ve lo garantiamo!

Serie Tv Fox Boris

Here comes the count!

Corrado Guzzanti on the set of Boris in the role of the Count: guaranteed fun


Since soap operas exist, also exists the super villain of the soap. A kind of deus ex machina (God from the machine) in negative, to blame for everything. Someone to be used to create improbable dramatic changes, in the attempt to increase the tension... dramatic, in fact. Of course. Very easy, right... Especially if behind that search for dramatic tension there are the lazy screenwriters of Gli occhi del cuore (The eyes of the heart). The fact that they haven't desire to work, it's now clear (do you remember the first season? "Stanis enters and improvises a scene very funny"). But it must be at least given to them the "merit" to know the subject they are dealing with.


The screenwriters of Gli occhi del cuore (The eyes of the heart) knows perfectly the identikit of the supervillain of soap. It's usually a character rich and powerful, ruthless, manipulator and preferably mentally unstable. Without supervillain, the soap doesn't go ahead: who despairs? Who is responsible for the role of the evil? How it keeps up (so to say) the interest of the public, without upsetting shots of nastiness? It can not be done! The super villain it takes! Those three slackers screenwriters of Gli Occhi del Cuore (The Eyes of the Heart) even know it... That for not too much effort, they didn't even give to the villain a "real" name: we know him as "The Count".


And I remember to you that to play this "Count" is Corrado Guzzanti, that by tonight (with the third episode of the second season) joins the cast of Boris. In the role of Mariano, the actor who plays the Count, that - there isn't even need to say it - you can define it in any way, except that with the term "normal".


Moreover, if Corinna leaves, it will be up even to someone the task to make mad the poor René. And Mariano, with his shots of anger and his improbable mystical visions will give all, we guarantee it!

Elenco delle news 2008

Social

Webmaster: Salvatore Blanca

Merchandising | Scopri tutto quello che puoi acquistare sulla serie Boris e Boris Il film

Boris - La fuori serie italiana Stagione 01 Boris 2 Boris 3 Boris Il Film (DVD) Boris Il Film (Blu-ray) Boris 3 - Carmelo Travia Boris Il film - Elio e le storie tese Boris Il film - Carmelo Travia e Giuliano Taviani

© Boris Italia - . Boris Italia è un fansite dedicato alla serie tv italiana Boris. Dal , con gioia e passione.

Top