. .

  • Bandiera dell'Italia
  • Bandiera del Regno Unito

News 2007

Ultimo aggiornamento:

Quanti sberleffi alle serie Tv col pesciolino rosso «Boris»

| IlGiornale.it

IlGiornale.it  - Articolo - Quanti sberleffi alle serie Tv col pesciolino rosso «Boris» - Pagina 01 IlGiornale.it  - Articolo - Quanti sberleffi alle serie Tv col pesciolino rosso «Boris» - Pagina 02 IlGiornale.it  - Articolo - Quanti sberleffi alle serie Tv col pesciolino rosso «Boris» - Pagina 03

Bandiera dell'Italia Bandiera del Regno Unito Mostra/nascondi la trascrizione e la traduzione.

Quanti sberleffi alle serie Tv col pesciolino rosso «Boris»


Previste 14 puntate in seconda serata con una buffa troupe



Redazione - Lun, -


da Roma



Tutto comincia e ritorna a un pesce rosso. Si chiama Boris, vive nella sua ampolla di vetro dentro uno studio tv, dove si gira il seguito di una discutibile fiction.


Il regista usa il pesce come amuleto, consigliere, e addirittura pesca la sua acqua da spargere dietro le orecchie degli aiutanti, per brindare all'inizio della nuova serie. Parte da questa idea la fiction - che per fortuna ha poco delle fiction dei canali in chiaro - che si intitola Boris, come il pesce del regista (su Fox, da stasera ogni lunedì alle ).

Il racconto (scritto da Luca Vendruscolo, Giacomo Ciarrapico e Carlo Mazzotta, su idea di Luca Manzi e Carlo Mazzotta) parte da un capannone dove è rinchiusa la troupe. Ciak, si gira la prima scena di Gli occhi del cuore 2. Si ride di gusto. Il regista pazzo (Francesco Pannolino) parla col pesce, urla: «Non si può lavorare così» (chi non l'ha mai sentito dire nella sua realtà di lavoro alzi la mano) e dà della «maledetta cagna» alla protagonista. Lei (Carolina Crescentini) è raccomandata (e il come lo insegnano in tante, dalla Gregoraci in giù) e in scena pianta un casino perché non vuole dire di avere 34 anni: «Ne dimostro 24». Il belloccio è Stanis (Pietro Sermonti), che ammette durante la presentazione: «Ognuno di noi ha portato i suoi sassolini nelle scarpe». Più che una fiction, secondo lui, è un documentario.

Il capo elettricista (triste e divertente insieme) si chiama Biascica (Paolo Calabresi), è tifoso della Roma e osa chiedere gli straordinari arretrati («Non li vedrai mai più!», gli urla il capo produzione). Divino il direttore della fotografia, Duccio (Ninni Bruschetta), quando spiega che «nella fiction la fotografia non deve essere più bella di quella della pubblicità. Sennò la gente cambia canale». Sarà per questo che le fiction vere fanno schifo?

Certo le produzioni, quelle vere che qui vengono prese in giro, offrono materiale per ben più delle 14 puntate previste (di mezz'ora l'una). Tant'è che da Fox ammettono la possibilità di un seguito (Boris 2), visto anche il costo ridotto (200mila euro a ora); parlano dell'idea di portare all'estero la prima fiction italiana in onda su un canale satellitare Sky, e se si facesse un film (Boris the movie) tanto meglio.

Lorenzo Mieli, mente ed esecutore del progetto con la sua società Wilder, è convinto di aver realizzato un prodotto nuovo, bello e vero, «perché abbiamo tenuto dentro la cattiveria». Niente di meno, dice con quel cranio perfettamente a uovo. Non si stupirebbe se Boris finisse tra un po' nel trittico della tv generalista (Rai, Mediaset, La7), e si augura che la comicità della serie dilaghi: «Che sfondi il tormentonismo». Il neologismo non dispiacerà a suo padre Paolo, il direttore del Corriere.

How many sneers to the Tv series with the goldfish «Boris»


Planned 14 episodes in the late evening with a funny crew



Staff - Mon, -


from Rome



Everything begins and returns to a goldfish. Its name is Boris, it lives in its glass cruet inside a TV studio, where it's shooting the sequel of a disputable drama.


The director uses the fish as an amulet, counselor, and even he draws its water for spilling behind the ears of the assistants, to celebrate the beginning of the new series. It starts from this idea the drama - which fortunately has little of the drama of unencrypted channels - which is titled Boris, as the fish of the director (on Fox, from this night every Monday at ).

The story (written by Luca Vendruscolo, Giacomo Ciarrapico and Carlo Mazzotta, on idea of Luca Manzi and Carlo Mazzotta) starts from a shed where the crew is locked up. Ciak, it's shooting the first scene of the Gli occhi del cuore 2 (The eyes of the heart 2). It laughs heartily. The crazy director (Francesco Pannofino) speaks with the fish, he shouts: «We can't work like this» (who has never heard it in his work environment raises the hand) and shouts «damned bitch» to the protagonist. She (Carolina Crescentini) is recommended (and the way it's teached by many ones, from Gregoraci down) and during a scene she starts a mess because she doesn't want to say she is 34 years: «I demonstrate to be 24». The handsome is Stanis (Pietro Sermonti), who admits during the presentation: «Each of us has brought his pebbles in the shoes». More than a drama, according to him, it's a documentary.

The chief electrician (sad and funny together) is called Biascica (Paolo Calabresi), he's supporter of A.S. Roma football club and he dares to ask the arrears overtimes («You won't see them ever again!» the head of production yells at him). The director of photography is divine, Duccio (Ninni Bruschetta), when he explains that «in the drama the photography must not be more beautiful than the one of the advertising. Otherwise people changes channel». Perhaps is this the reason why the true dramas suck?

Of course the productions, the real ones that here are teased, offer material for much more than the 14 planned episodes (half an hour each). So much so that from Fox admit the possibility of a sequel (Boris 2), considered also the reduced cost (200 thousand euro per hour); they speak about the idea of bringing abroad the first Italian drama on air on a Sky satellite channel, and if it will be done a movie (Boris the movie) it would be much better.

Lorenzo Mieli, mind and executor of the project with his company Wilder, believes to have made a new product, beatiful and true, «because we have kept inside the wickedness». Anything less, he says with that skull perfectly egg. It wouldn't be a surprise if Boris would end in a bit in the triptych on the generalist TV (Rai, Mediaset, La7), and he hopes that the comicality of the series spreads: «That tormentonismo (catchphrases) hits». The neologism will not dislike to his father Paolo, the director of Corriere (Corriere della sera).

Elenco delle news 2007

News 2007 - Boris e l'oscura arte della sceneggiatura

10/09/2007 | MondoFox

Boris e l'oscura arte della sceneggiatura
News 2007 - Gli occhi di Boris. Backstage della serie tv targata Fox

10/09/2007 | Film

Gli occhi di Boris. Backstage della serie tv targata Fox
News 2007 - TvBlogger per l'estate 2007 /20

21/07/2007 | TVblog

TvBlogger per l'estate 2007 /20
News 2007 - Tirabassi e Mastandrea guest star dell'episodio 12 di Boris

25/06/2007 | Film

Tirabassi e Mastandrea guest star dell'episodio 12 di Boris
News 2007 - Luisa Ranieri guest star per Boris

04/06/2007 | Film

Luisa Ranieri guest star per Boris
News 2007 - Papi, santi, divise, preti nun ve regghe chiù: fortuna che c'è «Boris»

23/05/2007 | L'Unità

Papi, santi, divise, preti nun ve regghe chiù: fortuna che c'è «Boris»
News 2007 - Boris: una denuncia comica alla tv italiana

08/05/2007 | WhipArt

Boris: una denuncia comica alla tv italiana
News 2007 - Boris, serie "autocritica" (che denuncia i propri limiti)

26/04/2007 | TVblog

Boris, serie "autocritica" (che denuncia i propri limiti)
News 2007 - Boris, tanta voglia di fiction all'italiana

25/04/2007 | La Repubblica

Boris, tanta voglia di fiction all'italiana
News 2007 - Boris, il lavoro ben fatto

22/04/2007 | La Stampa

Boris, il lavoro ben fatto
News 2007 - Con gli occhi di Boris

19/04/2007 | Fastweb Magazine

Con gli occhi di Boris
News 2007 - Boris: come Truffaut (ma senza Amore)

18/04/2007 | Corriere della Sera

Boris: come Truffaut (ma senza Amore)
News 2007 - Gli occhi del cuore in download

18/04/2007 | Elio e Le Storie Tese

Gli occhi del cuore in download
News 2007 - Fox Channels/1: 103 mila spettatori per "Boris"

17/04/2007 | Editoriale Duesse

Fox Channels/1: 103 mila spettatori per "Boris"
News 2007 - «Boris», un dietro le quinte da ridere

17/04/2007 | L'Unità

«Boris», un dietro le quinte da ridere
News 2007 - 117 mila spettatori su Fox per la prima di Boris. Al via partnership con Crodino

17/04/2007 | ADVexpress

117 mila spettatori su Fox per la prima di Boris. Al via partnership con Crodino
News 2007 - Antenna

16/04/2007 | La Stampa

Antenna
News 2007 - "Boris, prima visione assoluta"

16/04/2007 | Elio e Le Storie Tese

"Boris, prima visione assoluta"
News 2007 - Green Media sviluppa il lancio di Boris: la nuova serie televisiva di FOX International Channels Italy

16/04/2007 | Immediapress

Green Media sviluppa il lancio di Boris: la nuova serie televisiva di FOX International Channels Italy
News 2007 - Quanti sberleffi alle serie Tv col pesciolino rosso «Boris»

16/04/2007 | Il Giornale

Quanti sberleffi alle serie Tv col pesciolino rosso «Boris»
News 2007 - Fenomeno "Boris": regista è l'udinese Vendruscolo

13/04/2007 | Messaggero Veneto

Fenomeno "Boris": regista è l'udinese Vendruscolo
News 2007 - «Boris», su Fox arriva la fiction che prende in giro la televisione

13/04/2007 | Corriere della Sera

«Boris», su Fox arriva la fiction che prende in giro la televisione
News 2007 - Boris. La nuova fiction di Fox Channels Italia

12/04/2007 | 7 Seven Magazine

Boris. La nuova fiction di Fox Channels Italia
News 2007 - Carolina, starlette per fiction. "Il set può essere una giungla"

12/04/2007 | La Repubblica

Carolina, starlette per fiction. "Il set può essere una giungla"
News 2007 - "Boris", la fiction che sfotte la fiction. Vizi, capricci e disastri di un set tv

12/04/2007 | La Repubblica

"Boris", la fiction che sfotte la fiction. Vizi, capricci e disastri di un set tv
News 2007 - «Boris», la fiction che ride delle fiction

06/04/2007 | Il Giornale

«Boris», la fiction che ride delle fiction
News 2007 - EelST su Sky Cinema 1

04/04/2007 | Elio e Le Storie Tese

EelST su Sky Cinema 1
News 2007 - Interviste Eliatiche parte 2

03/04/2007 | Elio e Le Storie Tese

Interviste Eliatiche parte 2
News 2007 - Boris, guarda come ti stritolo la fiction

27/03/2007 | La Stampa

Boris, guarda come ti stritolo la fiction
News 2007 - Elio firma la sigla di Boris

14/03/2007 | TVblog

Elio firma la sigla di Boris
News 2007 - Sorpresa: brano inedito di EelST

14/03/2007 | Elio e Le Storie Tese

Sorpresa: brano inedito di EelST
News 2007 - Boris, la serie di Fox Italia lanciata via blog

08/03/2007 | TVblog

Boris, la serie di Fox Italia lanciata via blog
News 2007 - Boris, la prima serie tv targata Sky

26/02/2007 | TVblog

Boris, la prima serie tv targata Sky

Meme casuali

S03E14

- Senti René. Ma una serie tipo "Quelli della Forestale", ambientata qua, tu come la vedi? | - Boh. A me 'sto posto non mi sembra così stimolante. Du' cojoni.
S02E06

Sì, ora ti dico una cosa. Non la dimenticare, eh, è una cosa importante. Non mi devi mai toccare. Mai. Mai.

© Boris Italia - . Boris Italia è un fansite dedicato alla serie tv italiana Boris. Dal , con gioia e passione. | Webmaster: Salvatore Blanca

Top