Questo sito web aderisce al Regolamento UE /679, comunemente denominato GDPR. Utilizziamo cookies propri e di terze parti per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Per maggiori informazioni, leggi la cookie policy e privacy policy.

  • Bandiera dell'Italia
  • Bandiera del Regno Unito

Gli occhi del Parlamento

Le citazioni di Boris su alcuni protagonisti del Parlamento Italiano.

Gli occhi del Parlamento - Copertina Due a zero a casa vostra, Grosso-Del Piero. Poo popopo popopo. Poo popopo popopo. Io so mangiare senza far vedere quello che mangio e so bere senza far vedere quello che bevo, d'accordo? Allora, apri quella poooortaaaaa!
Quanta bella gente. E che vino. Ma che contratti? Passione ci vuole, passione. E infine, la cosa più importante. Questa è la lettera delle tue dimissioni. Tu la firmi, senza data. Ecco, così poi quando non ce servi più, ce mettiamo la data, arrivederci e grazie. Veramente c'hai i diritti de La Casta, Se'?
Qua non ce 'o vogliono dire per ragioni di sicurezza, ce depistano con Pirlo e Gattuso, ma 'o sai chi viene? Er capitano! Capito? 'sto anna' bene? Ho fatto errori in italiano? Aspetta un attimo. Genio. Genio. Yes, I'm Italian.
Il jujitsu dice una cosa molto semplice. Se ti attaccano, tu fai un passo indietro. - Lui propone di mangiare uno snack, ma tu che dici? - Non mi convince! MUTO! DEVI STARE MUTO! Sì, ora ti dico una cosa. Non la dimenticare, eh, è una cosa importante. Non mi devi mai toccare. Mai. Mai.
Ma hanno cambiato delle battute? Fa' vedere. Il notaio, se non sbaglio, faceva solo firmare l'accordo. Senti, ma non parte un Padre Pio da giovane così ci liberiamo anche di lui, eh? Oggi devi stare appresso agli attori. Gli devi portare il caffé, la pizza, l'acqua, tutto quello che serve. E quindi ti prego, preghiamo. Preghiamo con gioia, dai, sì.
Il Presidente della Camera, te lo faccio io. Oggi siccome ci sei te, recito all'americana, per te. Mai e poi mai svilire il ruolo del Parlamanto. Ogni cittadino ha dei diritti ma anche dei doveri. Francamente. No, no, proprio le sceneggiature si scrivono così. Cioè, prima la didascalia con le azioni e poi i dialoghi. Già da un po' è così.
Io ho bisogno di sentire, la scena. Sentire la scena, dal greco sentire la scena! No no, cioè, non è proprio un contratto. È una specie d'assicurazione, capito? Diciamo per noi. Stavo pensando a come fare la scena, se aprire tutto, chiudere tutto. Quando sei caduta dal cielo, ti sei fatta male? Ciao stella, io oggi la faccio per te.
Nel Testamento Vecchio e Nuovo non troverai mai queste parole: Ti faremo sapere. Perché non le trovi? Perché non sono le sue parole. C'è il problema del vaso. Sai il vaso, quello brutto che sta sempre in mezzo? Se lo so' rubato. Quelli sono i verbali dei consigli d'amministrazione di Villa Orchidea. È tutto scritto lì dentro, nero su bianco, caro Conte. Aiatati maueee. Ho controllato nel vocabolario e significa... pacchetto azionario!
- Ti ricordi che chiedevo sempre soldi alla Rete? Eh, m'hanno accontentato. M'hanno riempito de' sordi. Purtroppo stamo alla fine del mese e io ne ho spesi la metà. E che figura ce faccio se ne spendo tutti? - Infatti. - Eh, infatti, allora bisogna spenderli tutti, sennò la prossima volta che io batto cassa quelli mi sputano in faccia, capito? La rabbia, falla montare piano piano. Non è che tu subito entri e dai di matto.

Social

Webmaster: Salvatore Blanca

Merchandising | Scopri tutto quello che puoi acquistare sulla serie Boris e Boris Il film

Boris - La fuori serie italiana Stagione 01 Boris 2 Boris 3 Boris Il Film (DVD) Boris Il Film (Blu-ray) Boris 3 - Carmelo Travia Boris Il film - Elio e le storie tese Boris Il film - Carmelo Travia e Giuliano Taviani

© Boris Italia - . Boris Italia è un fansite dedicato alla serie tv italiana Boris. Dal , con gioia e passione.

Top