Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Chiudendo questo banner, continuando la navigazione sul sito, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie in accordo con la nostra policy. Per maggiori informazioni leggi qui. Accetto

Chiudi banner

Boris Il film - Promo

Boris presenta Butch Cassidy

Duccio e René presentano un capolovoro del genere western in onda su Sky Cinema Classics.

Leggi la trascrizione del video | Link: http://video.sky.it/mag/cinema/boris_presenta_butch_cassidy/v84298.vid

canzone off, Korobeiniki


voce off: Sky Classics, Butch Cassidy

René: Tu l'hai spento?

Duccio: Certo che l'ho spento.

Duccio: No, io lo spengo sempre il cellulare anche quando lavoro.

René: Una volta è successo.

voce off: Azione!

René: Sì. Allora Duccio, su Classics c'è l'appuntamento domenica da duri. E chi meglio di noi poteva presentarlo?

Duccio: E che ne so. Tony Sperandeo!

René: Aahhah.

Duccio: Asia Argento!

René: Ma no! Ma non lo vedi come siamo duri, barbuti, tosti, testosteronici!

Duccio: E che facciamo paura!

René: Esatto! Il film che vediamo è il capolavoro Butch Cassidy.

Duccio: No! E Sundance Kid!

René: Bravo!

Duccio: Quel mitico western in cui Paul Newman e Robert Redford sono braccati dalla legge!

René: Bravo!

Duccio: Quello con la musica di Bart Baker.

René: Bravo!

Duccio: Mamma mia che flash, l'ho visto nel 1969 in un'arena a San Filippo del Mela!

René: Perfetto!

Duccio: Provincia di Messina. Completamente strafat...

René: Eh! Vabbè, tanto per cambiare, eh. D'altra parte erano i bei tempi delle contestazioni, vero? Pensa che io ero già impegnato a girare un film sperimentale, un progetto molto intimo che si chiamava... Io mio. Hai capito? Un diario in super 8 in cui mi cercavo seguendo il mio riflesso e la mia ombra per le strade di Roma.

Duccio: Mamma mia. Che pa... un film inchiesta...

René: Bravo.

Duccio: Inchiesta interiore...

René: Bravo.

Duccio: Già eri un ribelle.

René: Mah, insomma. Comunque, Duccio, non ci sono più i fuorilegge di una volta, eh. Ma almeno Butch Cassidy e Sundance Kid erano due fuorilegge di classe, dai! Svaligiavano i treni ed erano belli e biondi. Eh, invece se pensi a certi delinquenti di oggi... tipo quel delinquente del nostro produttore.

Duccio: Ma no quello...

René: Ma dai, c'ha una faccia, ti viene lo sconforto.

Duccio: Ma poi è assurdo, è un poveraccio, cioè l'altra volta io e Pippo siamo andati a svaligiargli la casa e non abbiamo trovato niente. Manco nel frigorifero.

René: A' Duccio, ma che sei matto? Ma che ti sei messo a fare il ladro? Ma poi chi è 'sto Pippo? Oh, non t'azzardare a portarmelo a casa mia o sul set dove lavoriamo, eh. Io non lo voglio conoscere 'sto Pippo.

Duccio: È un amico mio.

René: Begli amici che c'hai.

Duccio: Ma non ti fidi di un amico mio. Quello lì abbiamo fatto quella cosa semplicemente per fare una rimpatriata.


Boris il film presenta Caccia Spietata

Il capo elettricista Biascica e lo stagista schiavo presentano un western da paura in onda su Sky Cinema.


Boris il film presenta Chinatown

Il regista Ferretti e Duccio, per l'occasione in kimono, presentano il capolavoro di Roman Polonanki, in onda su Sky Cinema Classics.


Boris il film presenta Hamburger Hill

Duccio e René introducono un classico sulla guerra del Vietnam in onda su Sky Cinema Classics.


Boris il film presenta Il compagno Don Camillo

In onda su Sky Cinema Classics, il classico tratto da Guareschi, viene introdotto da Duccio e René.


Boris il film presenta: Il medico dei Pazzi

Duccio e René Ferretti introducono la famosa pochade con Totò, in onda su Sky Cinema Classics.

Leggi la trascrizione del video | Link: http://video.sky.it/mag/cinema/boris_il_film_presenta_il_medico_dei_pazzi/v84315.vid

canzone off, Korobeiniki


voce off: Sky Classics, Il medico dei pazzi.

canzone off, Funiculì funiculà

♫ ♫ Jammo, jammo,
'ncoppa jammo ja'...,
Jammo, jammo,,
'ncoppa jammo ja'...,
Funiculì - funiculà,,
funiculì - funiculà...,
'Ncoppa jammo ja',
funiculì - funiculà....♫ ♫

René Ferretti: Ehh...

Duccio Patanè: Dai forza, cominciamo.

voce off: E dai René!

René Ferretti: Sì. We, uaglio! Duccio. Stasera ce sta nu babba! O miedico dei pazzi col principe Totò. Sei felice?

Duccio Patanè: Ma non lo vedi che c'ho un mal di testa terribile. Non puoi urlare in questo modo, parlando in napoletano che non ti capiscono manco a Roma Nord, non ti capiscono. Poi ci fanno fuori a tutti e due. E io devo pagarmi il pu...

René Ferretti: Ehmm!

René Ferretti: Dai, Duccio, era un modo scherzoso per presentare Il medico dei pazzi, la farsa tratta da Eduardo Scarpetta con il grande Totò.

Duccio Patanè: Vabbè, adesso dici di che cosa si tratta, però piano.

René Ferretti: C'hai mal di testa... vabbè. Allora, è una pochade divertentissima, pensa che siamo a Napoli nel 1911 ed è la storia di Cicillo, un giovane furbacchione dedito alla bella vita e al gioco che si fa mantenere da uno zio ricco facendogli credere di essere uno psichiatra.

Duccio Patanè: Vabbè, è un po' come hai fatto tu con quel tuo zio americano che gli hai detto che eri un regista famoso.

René Ferretti: Vabbè, scusa, che faccio l'idraulico?

Duccio Patanè: Eh, però non sei famoso, no?

René Ferretti: Vabbè che c'entra, dai.

Duccio Patanè: E poi non devi urlare. Hai capito? Non devi urlare. Ora continua con la storia.

René Ferretti: E ma mi fai perdere il filo! Mi fai...

Duccio Patanè: Parla piano!

René Ferretti: Dai, bravo. Allora, un giorno, lo zio ricco decide di andare a trovare il giovane Cicillo. E lo sai che fa Cicillo?

Duccio Patanè: Piano però.

René Ferretti: Fa passare la pensione in cui abita per un manicomio e gli ospiti per pazzi.

Duccio Patanè: Esattamente come hai fatto tu quando è venuto il tuo zio americano e ci hai detto a tutti che dovevamo fare finta di lavorare così facevi bella figura.

René Ferretti: Ma che cosa dici? Guarda che per tua informazione, noi, sul set, ci stiamo proprio per lavorare!

Duccio Patanè: Devi stare calmo. Devi stare calmo, sennò... io guarda ora me ne devo andare perché mi devo tirare sù.

René Ferretti: Oh e allora il film con Totò è perfetto per te. Pensa Duccio, è del 54 ma addirittura è a colori.

Duccio Patanè: Non hai capito René.

René Ferretti: Cosa?


Boris il film presenta Kick Boxing

L'action movie con Jean-Claude Van Damme, in onda su Sky Cinema Max, reinterpretato dal capo elettricista Biascia e dallo stagista schiavo.


Boris il film presenta La notte dei generali

Un capolavoro del cinema bellico, in onda su Sky Cinema Classics, rivisitato da Duccio e René.


Boris il film presenta Maximum Risk

Lorenzo, lo stagista schiavo, e il capo elettricista Biascica introducono l'action movie con Van Damme in onda su Sky Cinema Max.


Boris il film presenta Nell'occhio del ciclone

Il capo elettricista Biascica e lo stagista schiavo presentano un action movie, ispirato alla tragedia dell'uragano Katrina e trasmesso da Sky Cinema Max.

Leggi la trascrizione del video | Link: http://video.sky.it/mag/cinema/boris_il_film_presenta_nellocchio_del_ciclone/v84307.vid

canzone off, Korobeiniki


Augusto Biascica: Te volevo di', parto io stavolta...

Lorenzo: Sì, come parti tu, Augusto?

Augusto Biascica: Parto io, parto io, parto io dritto, parto... ho studiato... ho preparato la scheda.

Lorenzo: Per favore.

voce off: Sky Max, L'occhio del ciclone.

Lorenzo: Augusto, per favore.

Augusto Biascica: Fidate, fidate, fidate. Dateci l'azione e annamo.

voce off: Azione.

Augusto Biascica: Buonasera. Questa sera a presentare nuovamente per voi questo palinsesto stra... straordinario di Sky Max... questa sera, il film che vi presentiamo stasera è un film d'avventura, un film de grande azione, un film de gladiatori, de... de... de mostri.

Lorenzo: Ma che stai dicendo?

Augusto Biascica: Un film de mostri.

Lorenzo: Ma che dici?

Augusto Biascica: Per così dire.

Lorenzo: Augusto...

Augusto Biascica: Si chiama nell'occhio der ciclope.

Lorenzo: Augusto...

Augusto Biascica: L'occhio der ciclope. 'Sta figura der ciclope, centrale rispetto al film... er ciclope è... è... 'sto mostro, 'sto mostro grande...

Lorenzo: Augusto, Augusto... scusami... poi non parlo più, ma il film si intitola Nell'occhio del ciclone.

Augusto Biascica: O ciclope che dir si voglia...

Lorenzo: No, ciclone.

Augusto Biascica: O ciclone o ciclope, dipende da... e allora... 'sto ciclope... che c'ha 'st'occhio in mezzo all' occhi, no, nun c'ha gli occhi e a posto degli occhi in mezzo c'ha 'sto grande occhio. È un mostro...

Lorenzo: Questo stava scritto nella scheda?

Augusto Biascica: Stava scritto 'na scheda...

Lorenzo: No perché il film parla... è girato dopo l'uragano Katrina in Louisiana...

Augusto Biascica: Dopo Caterina...

Lorenzo: È del regista francese, Bertrand Tavernier...

Augusto Biascica: Bertrand... Tavernier...

Lorenzo: E il protagonista è Tommy Lee Jones.

Augusto Biascica: Tommy Lee Jones che interpreta la parte der ci'... mai nessun attore è riuscito così a entrare così profondamente dentro l'umanità der ciclope in questo modo.

Lorenzo: Ma no, interpreta un detective...

Augusto Biascica: Un detective, infatti, co' 'st'occhio, er ciclope, co' 'st'unico occhio indaga.

Lorenzo: Ma no.

Augusto Biascica: Entra dentro le cose... Co' st'occhio, capito? Lui dice: ch'è questo?.... E allora se vede... Proprio un modo de...

Lorenzo: De scopri' le prove...

Augusto Biascica: De scopri' le prove. Nell'occhio der ciclope o ciclone che dir si voglia.

voce off: Stop, buona.

Augusto Biascica: Grazie. Andava bene?


Boris il film presenta Presa mortale 2

L'action movie con il wrestler John Cena, in onda su Sky Cinema, raccontato dallo stagista schiavo e dal capo elettricista Biascica.

Leggi la trascrizione del video | Link: http://video.sky.it/mag/cinema/boris_il_film_presenta_presa_mortale_2/v84316.vid

canzone off, Korobeiniki


voce off: Sky Max, Mossa mortale 2.

Augusto Biascica: Mossa, mossa... mossa mortale.

Lorenzo: È bello. È un bel film.

Augusto Biascica: Eh... grazie, collega.

Lorenzo: Prego.

Augusto Biascica: Mossa mortale 2 è un film di... di grandissimo fascino... che... col mitico John Senna.

Lorenzo: Cena.

Augusto Biascica: Cena. John Senna...

Lorenzo: Cena.

Augusto Biascica: Cena, grazie collega. Poi to faccio prova' 'a mossa de John Cena, eh, te piacciono... te piacciono i film de... al mio collega piacciono i film di wrestling.

Lorenzo: Beh sì, i film di combattimento mi piacciono molto, d'altronde sono lo storico del cinema hollywoodiano.

Augusto Biascica: È importante.

Lorenzo: Pensa a tutti i film di pugilato...

Augusto Biascica: Tutti i film de... beh, che cazzo c'entra co' i film di pugilato? Questa è 'na roba diversa, mica ... pugilato mica te sbatti... devi sta' sulle corde... e dai un corpo de culo all'avversario.

Lorenzo: Ma che dici, parli del banzai drop... beh, questa mossa di wrestling

Augusto Biascica: Che ne sai de wrestling?

Lorenzo: Beh, io lo seguo.

Augusto Biascica: 'O segui, cioè, in che senso 'o segui? Che, 'o pratichi?

Lorenzo: L'ho anche praticato.

Augusto Biascica: Ah, davvero? Beh, vor di'... davvero 'sta cosa?

Lorenzo: Certo.

Augusto Biascica: Ma siamo qui a presentare questo film. John Senna è...

Lorenzo: Cena!

Augusto Biascica: Cena. John Zinna, John Zinna perché se tratta de wrestling, no? Se tocca... hai visto come c'hanno...

Lorenzo: C'hanno 'e zinne!

Augusto Biascica: C'hanno i pettorali formati, sviluppati, qua poi bisogna vede'... vabbè, lasciamo perde'.

Lorenzo: Eh, lasciamo perde'.

Augusto Biascica: Ma davvero te butti dentro...

voce off: Andamo, va.

Lorenzo: Vabbè, comunque, la storia di questo eroe dei marines che quando torna a casa dall'Iraq deve salvare sua moglie che è stata rapita da una gang durante un... capito.

voce off: Stop, bona.

Augusto Biascica: Ma a te, te piace... te piace metterti l'olio addosso, te fai tocca'?

Lorenzo: Un po' sì.


Boris presenta Quando la moglie è in vacanza

Il direttore della fotografia Duccio e il regista René introducono il capolavoro di Billy WIlder con Marilyn Monroe in onda su Sky Cinema Classics.


Boris il film presenta Slevin - Patto criminale

Il capo elettricista Biascica e lo stagista schiavo alle prese con l'action thriller con Bruce Willis e Morgan Freeman in onda su Sky Cinema Max.


Boris il film presenta Verdetto finale

L'action thriller con Denzel Washington, in onda su Sky Cinema Max, visto con gli occhi del capo elettricista Biascica e dello stagista muto.

Leggi la trascrizione del video | Link: http://video.sky.it/mag/cinema/boris_il_film_presenta_verdetto_finale/v84311.vid

canzone off, Korobeiniki


Augusto Biascica: Ah!

voce off: Sky Max, Verdetto finale.

Lorenzo: Augusto? Augusto? Vabbè dai. Giriamo. Questo si addormenta.

voce off: Azione.

Lorenzo: Signori, nella vita ci sono momenti molto duri, molto difficili, ma, improvvisamente, quando non ce l'aspettiamo, arriva l'attimo della rivalsa.

Augusto Biascica: La rivalsa...

Lorenzo: Della rivalsa.

Augusto Biascica: Rivalsa...

Lorenzo: Dormi, Augusto, dormi. La storia del film è la storia di questo criminale, che, perseguita il nostro Denzel Washington...

Augusto Biascica: Washington.

Lorenzo: Washington... bravo. Lo rapisce, lo droga, lo filma con una prostituta, lo coinvolge in una storia di pedofilia, minaccia di uccidergli moglie e figli, sì... è così, capito Biascica? È una storia molto dura, molto violenta, sono cose che possono accadere, lo sai, Augusto? Dormi, non aver paura. Come si intitola questo film? Come si intitola?

voce off: Stop, bona!

► Condividi questa pagina

Share