Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Chiudendo questo banner, continuando la navigazione sul sito, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie in accordo con la nostra policy. Per maggiori informazioni leggi qui. Accetto

Chiudi banner

Boris 3 - 3x12 - Nella rete

« Elenco episodi

Nella puntata 3x12, René chiede spiegazioni al Dottor Cane su Medical Dimension. Il presidente della rete lo accontenta e lo invita nel suo studio. L'indomani mattina sul set tutti sono in attesa di René. Nonostante l'ora tarda il regista ancora non si era recato sul set e tutti erano preoccupati. Alessandro riferisce che René la sera prima non era ritornato a casa. Lorenzo fa notare che anche Duccio era assente. Dopo qualche minuto arrivano Duccio e René in macchina. I due, in evidente stato alterato, avevano i segni post sbronza perché avevano passato la notte ad ubriacarsi. Il regista e il direttore della fotografia presentano al set anche il loro nuovo amico, Montecarlo. Dopo il siparietto di Montecarlo, tutti guardano in maniera sconvolta e preoccupata René il quale invita tutti ad entrare nel teatro e ad iniziare a lavorare. Arianna e Fabiana si sincerano delle condizioni di René e il regista le rincuora. René chiede ad Arianna le scene da girare e l'assistente alla regia si stupisce che il regista non avesse letto le scene. In camerino Fabiana confida a Valerio che Sorrentino l'aveva presa per un suo film ma l'attrice non voleva accettare perché non voleva abbandonare Medical Dimension. Valerio rimane perplesso per la scelta di Fabiana e le dice che avrebbe dovuto accettare senza esitazione. Per tutta la mattinata René ripensa all'incontro del giorno precedente con il Dottor Cane. Montecarlo ne approfitta per girare nel set e arrivato all'area mensa chiede a Sergio di poter mangiare un cornetto e di bere un caffè.


Sul set arriva Stanis che, nonostante non fosse convocato, decide di essere presente lo stesso alle scene e si mette a disposizione di René qualora ce ne fosse bisogno. L'attore approfitta della sua presenza per annunciare una festa a casa sua in onore della messa in onda della prima puntata di Medical Dimension. Il regista ride all'annuncio di Stanis e chiede conferma a Duccio. L'assistente alla regia è impaurita dal comportamento di René e gli chiede i dettagli del suo incontro con Lopez. Il regista dà una spiegazione sommaria del suo incontro con il delegato di rete e chiede ad Alessandro due favori. Il regista chiede allo stagista di andargli a prendere un Manhattan e di incaricare Biascica per l'organizzazione di una partita di calcio fuori dal set. René confida ad Alessandro di avere dei dubbi su Federer: il regista infatti credeva che quello non fosse lui ed Alessandro non svela al regista il piccolo incidente con l'acquario. Prima di iniziare le riprese, Fabiana confida a René che era stata scelta per il film di Sorrentino e che aveva dei dubbi ad accettare perché non voleva abbandonare Medical Dimension. Il regista è contento per l'opportunità della figlia e si congratula con lei. Iniziano le riprese della scena con Fabiana e Valerio ma Arianna è costretta ad interrompere la scena a causa di un problema con il blue screen. René si commuove per la scena girata e si congratula con la figlia. Stanis approfitta della pausa per dire che la scena non era buona e cerca di inserire il suo personaggio all'interno della scena.


Vista la pausa e visto che erano le 11:00 René chiama tutti per la partita di calcio fuori dal set. Durante la partita René sviene e cade per terra. Dopo essere stato soccorso, il regista chiede a tutti di riprendere a girare. René rigira la scena precedente che aveva avuto un problema di blue screen. Durante la scena Valerio si alza e se ne va. René capisce che l'attore aveva abbandonato la serie. Montecarlo chiede a Duccio di andare via e il direttore della fotografia chiede a Sergio di chiamare un taxi affinchè accompagnasse Montecarlo a Ponte Garibaldi. Valerio abbandona il set andandosene in bici. Arianna cerca di rincuorare René dicendogli che avrebbe risolto la situazione e che avrebbe portato a casa la scena. Alessandro finalmente confida a René l'incidente dell'acquario e il regista dice allo stagista di non preoccuparsi. René finalmente capisce che il suo pesce portafortuna era Boris. René inizia a parlare con Boris e Fabiana assiste alla scena. L'attrice rimane stupita dall'atteggiamento del padre. René ascolta i suggerimenti di Boris ed improvvisamente gli viene in mente un'idea per risolvere la situazione. Il regista chiede ad Arianna di continuare le riprese e con una scusa banale si allontana dal set. L'assistente alla regia chiama Alessandro e lo invita ad andare con il regista.


Sul set arriva anche Paolo Sorrentino il quale appena arrivato chiede di Fabiana. Il regista chiede a Fabiana di abbandonare il set di Medical Dimension e di non girare la fiction. Sorrentino proponeva all'attrice di girare un film che l'avrebbe fatta entrare nella storia del cinema. Nel frattempo René insieme ad Alessandro va verso il porto ed affitta un gommone. Alfredo, su raccomandazione precedente di René, porta a Sorrentino un Manhattan. L'aiuto regia presenta a tutto il set Paolo Sorrentino. Stanis saluta in maniera amichevole il regista ma lui dichiara di non conoscerlo. Itala scambia il regista per Alan Sorrenti, il celebre cantante di origine napoletana. Alessandro durante il viaggio con René è preoccupato perché non sa dove stesse andando il regista. Durante il viaggio René ripensa all'incontro con il Dottor Cane e di come sia rimasto stupito per come era stato deciso il destino di Medical Dimension. Dopo aver navigato un po' René avvista finalmente l'obiettivo: la barca dei 3 sceneggiatori. I 3 sceneggiatori son contenti di vedere René. Appena salito, René invita Alessandro a salire sulla barca e dice allo stagista che sarebbero rimasti 3 giorni su quella barca a lavorare. I 3 sceneggiatori rimangono perplessi e dubbiosi sulle intenzioni di René e sono preoccupati per i 3 giorni di lavoro che li avrebbero attesi.

Arianna Mattioli

Foto di Arianna Mattioli alias truccatrice di Medical Dimension

truccatrice di Medical Dimension
Marco Giallini

Foto di Marco Giallini alias Valerio Zanetti

Valerio Zanetti

attore di Medical Dimension - Gianni, psichiatra dell'ospedale
 

Foto di ????

Montecarlo

amico di Duccio e René
Arnaldo Ninchi

Foto di Arnaldo Ninchi alias Dottor Cane

Dottor Cane

presidente della rete
Paolo Sorrentino

Foto di Paolo Sorrentino

regista sul set di Medical Dimension
 
  • Sorrentino, citato prima da Fabiana e poi da Valerio, si riferisce al celebre regista Paolo Sorrentino che fa anche un cameo all'interno della puntata.
  • Itala scambia Paolo Sorrentino per Alan Sorrenti, il celebre cantautore di origine napoletana.
  • Il Dottor Cane offre a René Ferretti una scatola blu vuota, lo sguardo del regista indugia sul fondo della scatola dove con una dissolvenza si passa ad un'altra scena. Lo stesso meccanismo (anche se con implicazioni narrative più complesse), compare in Mulholland Drive di David Lynch. (Fonte Wikipedia.it)
Duccio e Montecarlo

Duccio: Questo è il nostro nuovo amico Montecarlo che lo abbiamo trovato sul Lungotevere. Montecarlo è un maestro assoluto di bon-ton ed è soprattutto un'artista.


Truccatrice, Fabiana e Valerio Zanetti

Valerio Zanetti: Senti, non m'attacca' il pippone, per favore, eh.
Fabiana: Il che?
Valerio: Pippone, siluro, come lo chiami?


Valerio Zanetti

Valerio Zanetti: Tu mi stai dicendo che non fai il film di Sorrentino per stare qui? Dico, ma ce stai pure a pensa', li mortacci tua!


Stanis

Stanis: Per carità non mi portate del vino, perché io il vostro vino lo butto. Anzi, vi chiedo una cortesia, non portate proprio nulla perché io butto tutto.


Valerio Zanetti e Biascica

Valerio Zanetti: Lo sai che c'è? Che comunque io me so' rotto li cojoni de fa' 'sto lavoro.


Lorenzo, Montecarlo e Duccio

Duccio: Racconta una storia di quelle tue di Matera, una cosa buffa, magari una storia di estrema povertà in Lucania.


Arianna e René

René: Brava Arianna, come sempre. Senti ma, come mai voti Berlusconi? Vabbè, dai, non ti preoccupare, me lo dici un'altra volta.


Dottor Cane

Dottor Cane: Lei è un uomo molto fortunato. Ha visto cosa è successo a Dimension Six, il prodotto direi gemello del suo Medical Dimension? Ha fatto il 3%. Ecco, vede Ferretti, Dimension Six ha preso il palo che noi avevamo prenotato per lei, si figuri.


René e Dottor Cane

Dottor Cane: Eravamo a casa del Presidente e avevamo 2 prodotti gemelli creati tutti e due con lo stesso intento, quello cioè di essere uccisi. Il Presidente, che è una persona di spirito, ha voluto che si tirasse la monetina. E noi abbiamo tirato la monetina. Ed è toccato a loro, a Dimension Six, prendere quel palo. Ed è per questo, vede Ferretti, che oggi posso farle questo grande regalo: Medical Dimension non andrà in onda. Mai. Mai. Glielo prometto. Ha la mia parola.


Alessandro, René ed i 3 sceneggiatori

René: Vieni Alessandro, vieni, vieni che ci dobbiamo stare 3 giorni qua dentro. Abbiamo del lavoro da fare.


I 3 sceneggiatori

Sceneggiatore 3: Lavoro?
Sceneggiatore 2: 3 giorni?
Sceneggiatore 1: E che ne so!

► Condividi questa pagina

Share