Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Chiudendo questo banner, continuando la navigazione sul sito, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie in accordo con la nostra policy. Per maggiori informazioni leggi qui. Accetto

Chiudi banner

Boris - 1x06 - Come Lars von Trier

« Elenco episodi

All'inizio della sesta puntata, si vede un sito web su Gli occhi del cuore realizzato da Fabio, un fan della fiction girata da René. Arianna annuncia a René che c'era un problema, ovvero sul set c'era un fan de Gli occhi del cuore il quale era stato anche raccomandato dalla rete. René non è d'accordo perché era già nervoso per la scena che doveva girare e non voleva alcuna visita esterna. Dopo aver visto che Fabio era disabile cambia idea. Fabio subito lusinga René poichè sapeva tutto sul regista: conosceva la sua biografia, il suo curriculum professionale ed altre curiosità. Dopo aver parlato con René, Fabio decide di andare a trovare i protagonisti de Gli occhi del cuore, ovvero Stanis e Corinna. Fabio è incantato nel vedere i suoi 2 idoli e anche in questo caso mostra che è preparato sui film che avevano girato Stanis e Corinna. Nel frattempo René dice a Biascica ed Itala che la scena di oggi, ovvero la scena di passione, non gli piaceva perché le scene di azione erano le sue preferite.


Mentre Arianna stava ritornando sul set, l'assistente alla regia viene chiamata da Corinna con un urlo. L'attrice infatti non aveva letto bene la scena che doveva girare. Dopo aver capito che doveva girare la scena nuda chiede ad Arianna un po' di tempo per preparasi. Nel frattempo Stanis si lamenta con Arianna per la disparità di trattamento nei confronti di Corinna: secondo lui l'attrice era troppo viziata e gli venivano concesse troppe cose. Alessandro accompagna sul set Fabio il quale ha uno scontro verbale con Biascica e lo stagista, per evitare tensioni, cambia direzione. Fabio decide di realizzare un'intervista ad alcuni membri della troupe de Gli occhi del cuore. Inizia con Lorenzo, lo stagista di fotografia e gli chiede cosa si prova a far parte di una grande fiction. Lorenzo esprime il suo parere su Gli occhi del cuore e dice che provava vergogna. Il fan domanda anche il parere di Alessandro sulla fiction che stavano registrando. Chiede anche un parere a Gloria ma durante l'intervista, Fabio allunga le mani su Gloria la quale subito gli dice di tenere le mani a posto. Questo fa arrabbiare Biascica il quale va da Fabio e chiede di parlargli all'esterno del set. Biascica dice a Fabio che non doveva provarci con Gloria ma Fabio risponde ricordando al capo elettricista che era sposato ed aveva 2 figlie. Per evitare ulteriori discussioni, Biascica se ne va.


Corinna è adirata contro René, contro gli sceneggiatori ma il regista interviene e risolve la situazione. René decide di girare tutti nudi, alla Lars von Trier, ovvero chi stava sul set doveva stare nudo, in modo da fare sentire meno a disagio Corinna. Questa soluzione all'olandese rassicura Corinna la quale si prepara a girare la scena con Stanis. Biascica segue un po' troppo il consiglio di René e si presenta completamente nudo. Arianna va da Fabio per dirgli che lui non poteva entrare. Fabio fa finta di andarsene, ma subito dopo, grazie soprattutto al suo discorso, viene fatto entrare sul set. René inizia a provare la scena con i 2 attori solo che si rende conto che la scena appena provata fa schifo. René intuisce che Arianna vuole girare la scena e d'accordo con lei inventa uno stratagemma per uscire dal set. Arianna spiega ai 2 attori come girare la scena e alla fine risulta una grande scena di passione. Durante le riprese, Biascica si riveste e ritorna sul set. Qui scopre che Fabio stava scattando delle foto con il suo cellulare. Subito Biascica gli sequestra il cellulare e Stanis gli dice che i suoi avvocati lo avrebbero citato in giudizio. Fabio vuole farsi ritornare il cellulare e visto che non gli veniva restituito, dice che suo padre è un senatore della Repubblica Italiana e che stava subendo violenza.


L'aver detto che suo padre era un senatore crea un po' di tensione e allora Biascica gli chiede di quale partito era suo padre. Fabio risponde chiedendo che importanza avesse e Stanis abbassa la testa facendo capire che la cosa aveva molta importanza. Biascica gli rifà la domanda e Fabio risponde che suo padre era del partito I Verdi. Dopo aver riflettutto qualche secondo, Stanis e tutti gli altri lo mandano a quel paese e lo prendono in giro perché il partito de I Verdi non aveva molta influenza in Senato. Essendo preso in giro da tutti, Fabio abbandona il set. Dopo la fine delle riprese, Corinna va da René e lo ringrazia per la scena che aveva girato (in realtà la scena era stata pensata e girata da Arianna). Mentre Arianna stava tornando nel suo ufficio, viene raggiunto da Alessandro il quale si scusa per l'inconveniente creato da Fabio. Una volta entrati nell'ufficio, Alessandro si congratula con Arianna per come ha girato la scena e qui Arianna bacia appassionatamente Alessandro il quale non oppone resistenza. Dopo il bacio, Arianna si scusa e caccia Alessandro dall'ufficio. Dopo la visita sul set de Gli occhi del cuore, Fabio aggiorna il sito sul fan club de Gli occhi del cuore ed inserisce l'intervista di Lorenzo in cui lo stagista di fotografia dice di provare vergogna e che Gli occhi del cuore era una merda.

Niccolò Senni

Foto di Niccolò Senni alias Fabio

Fabio

fan de Gli occhi del cuore
Valerio Aprea

Foto di Valerio Aprea

sceneggiatore 1
Massimo De Lorenzo

Foto di Massimo De Lorenzo

sceneggiatore 2
Andrea Sartoretti

Foto di Andrea Sartoretti

sceneggiatore 3
   
  • Il titolo della puntata, Come Lars von Trier, vuole omaggiare Lars von Trier, il regista, sceneggiatore ed attore danese.
Arianna e René

René: Un sito internet su Occhi del cuore ma che è scemo?


René, Arianna, Fabio ed Alessandro

René: Va bene, accompagniamo il nostro campione dagli attori che la fabbrica dei sogni ha i suoi doveri.


Corinna, Stanis e Fabio

Fabio: Ma la sospensione di quella serie veramente si aggiunge ai tanti misteri d'Italia.


Lorenzo, René, Biascica ed Itala

René: Secondo me le scene di passione sono le più noiose in assoluto.


René ed Itala

René: Io voglio conflitto, azione, incidenti, morti. Invece sei lì costretto a guardare due che si sbavano addosso. Oh, è da quando ero piccolo, guardavo la televisione, se vedevo due che si baciavano, speravo sempre che entrava il cattivo e l'ammazzava a tutti e due.


René, Arianna e Corinna

René: Tutti nudi, alla Lars von Trier.


Stanis

Stanis: Biascica, il tuo entusiasmo ci commuove a tutti lo sai?

► Condividi questa pagina

Share