• Nell’episodio 1×01 – Il mio primo giorno, il pesciolino porta fortuna di René si chiama Boris ed è un chiaro omaggio a Boris Becker, il celebre tennista tedesco. I portafortuna di René sono sempre stati dei pesciolini rossi e nelle puntate successive alla prima si scoprono i nomi degli altri pesciolini portafortuna avuti in passato dal regista.
  • Nell’episodio 1×01 – Il mio primo giorno, Antonio Dipollina citato nell’episodio è realmente un giornalista del quotidiano “La Repubblica”.
  • Nell’episodio 1×06 – Come Lars von Trier, il titolo della puntata vuole omaggiare Lars von Trier, regista e sceneggiatore danese.
  • Nell’episodio 1×11 – Exit strategy, il testo del cortometraggio La formica rossa è tratto dalla poesia”Un’altra poesia dei doni” di Jorge Luis Borges.
  • Nell’episodio 1×11 – Exit strategy, il cortometraggio La formica rossa è dedicato al tennista Arthur Ashe, morto di AIDS nel .