Giornata mondiale dell’abbraccio

 Giornata mondiale dell’abbraccio

21 Gennaio – Giornata Mondiale dell’abbraccio

Oggi è la Giornata mondiale dell’abbraccio. In un altro anno qualsiasi la giornata sarebbe passata inosservata, sicuramente non rilevante da meritare un articolo o un qualsiasi approfondimento. Nel doppio anno del Covid-19, nell’anno dei vaccini e dei fragili equilibri politici dell’Italia, assume una notevole importanza.
Un gesto semplice, come quello di un abbraccio a un familiare, a un amico, adesso ricopre un gesto desiderato che a causa della pandemia è altamente sconsigliato.

21 Gennaio - Giornata Mondiale dell'abbraccio
21 Gennaio – Giornata Mondiale dell’abbraccio

Per ricordare questa giornata, significativa mai come quest’anno, ho scelto una scena tratta dall’episodio 3×13 Ritorno al futuro (Parte 1) della terza stagione stagione di Boris.

Prima di ricordare la scena, è opportuno fare un breve riassunto della terza stagione. Dopo che Diego Lopz rivela a René l’amara verità su Medical Dimension, il regista decide di vederci chiaro. Chiede ed ottiene di poter parlare con il Dottor Cane per avere dei chiarimenti sulla serie. La cinica spiegazione del Presidente della Rete lo getta nello sconforto.
Decide di continuare con Medical Dimension ma durante le riprese, il pesciolino rosso Boris, gli suggerisce una brillante intuizione. Dopo giorni frenetici di scrittura con i 3 sceneggiatori fannulloni su una barca, tutto il gruppo ritorna sul set con un’idea stravolgente.

René comunica a tutto il set la sua decisione tra la gioia dei presenti e il disappunto di Arianna. Prima di inziare a girare, spiega a Duccio come vuole girare la scena. Duccio, come per tutta la terza stagione, delega Lorenzo a seguire le indicazioni del regista.

Ma qui, avviene il colpo di scena. René dice che non vuole più la fotografia sofisticata di Lorenzo che poteva andare bene per Medical Dimension. Il regista vuole la fotografia approssimata e smarmellata di Duccio.
Dopo la spiegazione, parte una musica emozionante che sfocia con l’abbraccio dei 2 protagonisti e con la promessa di restare insieme, uniti, anche in questa nuova impresa.

Un abbraccio significativo che simboleggia non solo una ritrovata intesa sul lavoro ma anche un’amicizia e una stima che Medical Dimension aveva messo in bilico. L’unico a perderci sarà Lorenzo che ritornerà sotto le grinfie di Biascica che potrà così riavere il suo schiavo.

Come in Boris 3, speriamo che dopo questo periodo potremo ritornare ad abbracciarci tutti e godere dei piccoli gesti come una semplice stretta di mano o un abbraccio.

Post simili